Home » News » Quo vadis Europa

Quo vadis Europa

La mostra itinerante IL RATTO DI EUROPA, dopo i successi di Napoli (Museo Maschio Angioino) e Umbertide (Rocca di Umbertide – Centro per l’arte contemporanea), si evolve nei contenuti e nelle riflessioni profonde sul nostro tempo in una nuovissima Rassegna d’arte visiva intitolata QUO VADIS EUROPA. A cura del critico e storico dell’arte ANGELO CALABRESE e dell’editore d’arte FELICE CERVINO.

L’evento sarà ospitato nelle Sale del CASTELLO DI CASAPOZZANO di Orta di Atella, un grazioso borgo in provincia di Caserta. La mostra sarà inaugurata sabato 15 giugno 2013 alle ore 20,00 e si potrà visitare fino al 29 giugno. Quarantadue artisti, pittori, scultori e fotografi, si confronteranno su una tematica sempre più attuale ed urgente: il futuro dell’Europa, ritrovandolo nelle radici della nostra civiltà, nell’impegno dell’uomo umano e nelle soluzioni creative dell’arte.

“Il cammino è lungo, ma si sta formando una generazione cosciente dei valori morali europei. Le crisi possono raggiungere anche il punto di non ritorno, ma il divino, che abita nell’uomo, sprona a progettare. Occorre illuminare gli anni a venire di questo millennio che ci appare ­ancora più buio, perchè l’incertezza, che accomuna il mondo, ha solo se stessa come punto di riferimento… L’Europa delle nazioni è ora pronta ad ergersi in difesa del comune Patrimonio culturale, artistico, scientifico e civile, in un afflato di spiritualità, come si addice a tutti coloro che sanno di essere eredi di maestri che restano oltre le mode e l’effimero. Il più è fatto; il progetto è forte e vale per il tempo della continuità. Dal Ratto di Europa alle presenti difficoltà che ci fanno interrogare sui nostri sogni e futuri destini. Quo vadis Europa”. (Angelo Calabrese)

Artisti in mostra: Giuseppina Acquarulo – Angela Maria Antuono – Decio Carelli – Antonio Carotenuto – Raimondo Carretta – Menotti Cattaneo – Aniello Ciccone – Lilliana Comes – Vittorio Contrada – Alfonso Coppola – Raffaele D’Aquanno – Carlo De GregorioGiuseppe De MicheleMaria FeceFrancesco Fiscardi – Antonio Giannino – Mario Gianquitto – Rocco Iannelli – Orazio Iannetta – Salvatore Iodice – Davide Jervolino – Rodolfo Losani – Imma Maddaloni – Claudia Mazzitelli – Marco MiranteAntonio Notari – Jongo Park – Vincenzo Pizzorusso – Francesco Porzio – Anna RuggieroFrancesco Russo – Stefania Sabatino – Danilo Salvucci – SAVA’ – Nico Taminto – Paolo Uttieri - Lucia Vecchiarelli

Catalogo dell’evento sfogliabile on line

“IL CASTELLO DI CASAPOZZANO fu eretto nel secolo XI dai fratelli Mosca, nell’ambito del sistema difensivo della Baronia. Nel 1378 fu restaurato dal Cardinale Enrico Capece Minutolo, Arcivescovo di Napoli. Alla fine del secolo XVIII Alicia Higgins, moglie di Don Vincenzo Capece Minutolo, arricchì l’antico maniero con cornici, stemmi e comignoli, tipici dell’architettura inglese del ’700. Il complesso Baronale è stato dimora dei Nobili Minutolo – Del Balzo, Duchi di Miranda e di Caprigliano, sino al 2008″. (Via Bugnano 81030 Orta di Atella (CE) / www.castellodicasapozzano.it)

 

L'evento

Quo vadis Europa

La mostra itinerante IL RATTO DI EUROPA, dopo i successi di Napoli (Museo Maschio Angioino) e Umbertide (Rocca di Umbertide – Centro per l’arte contemporanea), si evolve nei contenuti e nelle riflessioni profonde sul nostro tempo in una nuovissima Rassegna d’arte visiva intitolata QUO VADIS EUROPA. A cura del critico e storico dell’arte ANGELO CALABRESE e dell’editore...
Continua

Commenti